“I ricordi” è una collezione eterea e incorporea proprio perché i ricordi stessi lo sono,
essi vengono qui rappresentati da degli arazzi di garza bianca e trasparente sostenuti da delle grucce per abiti proprio perché ricordare è un atto che ci coinvolge e pervade per tutto il corpo, come un abito che indossiamo, quando siamo tristi o allegri quando dobbiamo esprimere rabbia o amore, quando ricordiamo indossiamo un abito, l’abito di quel ricordo.
Questi arazzi eterei sono i ricordi evocati dalla materia del mare.

fantasmi-5